La Turchia ai tempi di Erdogan

Un viaggio da Ankara a Gaziantep attraverso la Turchia dei nostri giorni. Il rapporto con l’Europa, la figura del presidente Erdogan e l'ombra di Ataturk, il fallito golpe e l'opposizione, il nazionalismo e l'intolleranza religiosa, il terrorismo e l'irriducibile odio contro i curdi, la questione della presenza di oltre tre milioni di rifugiati siriani

 

 

Settimanale protestante a cura di Paolo Tognina.

reportage all'interno di Cristiano Tinazzi e Ruben Lagattolla

Il museo dell’innocenza è un libro-museo scritto e composto dal premio Nobel per la letteratura Orhan Pamuk. Con questo mini doc abbiamo voluto proporre un romantico tributo allo scrittore e alle storie di amore sconfinato della cultura d’Oriente…

 

Una famiglia di Aleppo scappata dai bombardamenti del regime di Assad si è trasferita poco oltre confine, a Gaziantep, Turchia, per continuare a fare impresa con il sapone di Aleppo. Da una tragedia ne sono nate opportunità, il loro business si è espanso e anche a guerra finita, sperando di tornare a casa, continueranno la loro attività anche in Turchia.