Destinazione: Juba.

Siamo di nuovo in partenza, questa volta per il Sud Sudan. Le notizie dal paese sono piuttosto allarmanti, qui una pagina del Guardian dedicata al paese. 

In Sud Sudan è in corso una guerra civile dal 2013, quando il presidente Salva Kiir, di etnia Dinka, ha dismesso il suo vice Riek Machar, di Etnia Nuer. Il rinnegato Machar ha organizzato la sua milizia ribelle e da li è nata la contesa del potere.

Le storie che andremo a cercare sul campo saranno diverse, la chiave di lettura che con Cristiano Tinazzi abbiamo scelto di seguire è quella religiosa. Andremo a cercare le chiese cristiane evangeliche nelle varie aree per cercare di capire le divisioni etniche, causa del genocidio in corso... "perché nessuno ne parla?" Ci stiamo andando noi...

 I libri che ho scelto per questo viaggio.

I libri che ho scelto per questo viaggio.